L'inizio della vera festa

Pezze di Greco: un sabato all'insegna della tradizione per la Festa Patronale

Secondo giorno di Festa Patronale nella popolosa frazione fasanese

Cultura
Fasano domenica 16 luglio 2017
di Madia Lucia Colucci
Festa Patronale Pezze di Greco © FasanoLive

Lo sparo della diana ha segnalato l’inizio della festa ieri, sabato 15 luglio, seguito dall’ingresso in paese della Banda a cura dell’Associazione Musicale “Ignazio Ciaia” di Fasano, diretta da Silvestro Sabatelli. L’Arciprete di Polignano, Don Gaetano Luca, ha presieduto la messa a cui hanno preso parte anche la Confraternita, il Comitato Feste Patronale e il Consiglio Comunale dei Ragazzi della Città di Fasano.

L’intero Corso Nazionale è stato poi illuminato dall’accensione delle luminarie artistiche, a cura della pluripremiata ditta Paulicelli G. di Capurso, ditta a cui la cittadina di Pezze di Greco si affida da qualche anno.

Dopo la messa c’è stata la traslazione della sacra immagine di Maria SS.ma del Carmine, la quale è stata portata in processione dalla Chiesa Parrocchiale, snodandosi poi per le vie della città, giungendo infine nella piazzetta antistante la Chiesa della Confraternita dove è avvenuta l’intronizzazione e dove il Sindaco dei Ragazzi, Rosanna Fanizza, cittadina di Pezze di Greco, ha omaggiato la statua con dei fiori. I fuochi pirotecnici hanno coronato il momento, come ogni anno, facendo alzare gli occhi al cielo a tutti i presenti.

La serata è stata conclusa dalle note delle marce sinfoniche e dallo spettacolo di musica a cura dell’Associazione Musicale “Ignazio Ciaia” di Fasano. I più devoti, a tarda serata, si sono riuniti presso il Tosello per la veglia di preghiera.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette