Questa mattina

Minaccia il suicidio, amico gli salva la vita

Un 50enne, a Savelletri, aveva deciso di togliersi la vita, chiudendosi in macchina e inalando gas: tempestivo l'arrivo di un amico che evita la tragedia

Cronaca
Fasano mercoledì 11 gennaio 2017
di Vincenzo Lagalante
L'area del ritrovamento © FasanoLive.com

Un 50enne di Martina Franca (Taranto) aveva deciso questa mattina di farla finita: dal comune tarantino era giunto sulla litoranea tra Savelletri e Torre Canne, nei pressi dell'ex stabilimento Imarfa, e si era chiuso in auto, inalando i gas di una bombola Gpl. Un suo amico, fortunatamente, forse allertato da colui che aveva deciso di suicidarsi, è arrivato sul posto, aprendo lo sportello dell'autovettura e salvandogli la vita. Subito dopo i sanitari del 118 lo hanno trasportato in gravi condizioni al pronto soccorso del "Perrino" di Brindisi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto anche i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette