Social

Fasano - giovedì 05 gennaio 2017 Cronaca

Indagano i carabinieri

Furti in appartamento nel fasanese

Ieri sera sono stati denunciati almeno tre episodi, mentre in altre due abitazioni i malviventi hanno preferito non entrare per la presenza di persone

I carabinieri sul posto © FasanoLive.com
di Vincenzo Lagalante

Serie di furti in appartamento ieri sera nel centro di Fasano. Una banda di malviventi ha preso d'assalto alcune residenze in quartieri densamente abitati, come nel caso di via del Calvario, a pochi passi dalla villa comunale; qui i ladri hanno fatto man bassa, "visitando" addirittura quattro appartamenti. In due sono riusciti ad entrare dal balcone e a portare via del denaro, in altri due invece hanno preferito non entrare, essendoci persone all'interno di essi. I malviventi hanno così messo a segno un furto in una casa abitata da anziani e un altro dove risiede una coppia di giovani. Hanno portato via, in totale, diverse centinaia di euro e preziosi, oltre ad aver messo sottosopra gli appartamenti.

Sugli episodi, segnalati anche in altre zone della città ieri sera (forse la stessa banda), stanno indagando i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano. Alcuni residenti hanno dichiarato di aver visto, nella zona de furti, un'auto (Volkswagen Passat) sostare per diverso tempo nel pomeriggio di ieri.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo