Tenetelo d'occhio

Nuovi investimenti per 1,3 milioni di euro per Whoosnap, l'app del fasanese Enrico Scianaro

I nuovi investimenti daranno un contributo importante allo sviluppo di Insoore che potrà essere distribuito su scala internazionale e si potrà creare uno strumento per combattere le frodi a disposizione di compagnie assicurative

Attualità
Fasano sabato 16 dicembre 2017
di La Redazione
Enrico Scianaro
Enrico Scianaro © n.c.

Buone notizie da Whoosnap, la startup del fasanese Enrico Scianaro: l’app, nel portfolio di investimenti di LVenture Group, ha chiuso un aumento di capitale di circa 1,3 milioni di euro. Con questa operazione, LVenture Group ha aggiunto un totale di 95mila euro a investimenti precedenti nella startup.

La piattaforma Whoosnap, che collega le aziende con una comunità di fotografi pronti a realizzare foto e video in tempo reale e su richiesta in cambio di una ricompensa economica, vanta più di 300.000 utenti e un milione di contenuti multimediali ricevuti in risposta alle richieste. Nato per trovare lavoro principalmente nel campo giornalistico, la startup si è presto avvicinata al settore di InsurTech, grazie alla combinazione del meccanismo di crowdsourcing combinato con un sistema di certificazione dell'autenticità degli scatti.

FasanoLive aveva intervistato Enrico Scianaro a settembre (LEGGI QUI) proprio durante la presentazione di Insoore, la piattaforma che connette le aziende appartenenti al settore assicurativo e del fleet management con migliaia di rilevatori pronti a realizzare una documentazione fotografica di un veicolo su richiesta e in tempo reale, utile soprattutto in caso di incidenti.

Insoore sarà distribuito a livello globale grazie ad un accordo con OCTO Telematics, leader nel mercato di InsurTech.

I nuovi investimenti daranno un contributo importante allo sviluppo di Insoore. Nel dettaglio, il servizio potrà essere distribuito su scala internazionale e si potrà creare uno strumento per combattere le frodi a disposizione di tutte le compagnie assicurative.

Questi successi sono una conferma del duro lavoro svolto dal team da tre anni fino a oggi e FasanoLive augura a Enrico di raggiungere obiettivi incredibili nei prossimi mesi.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette