Social

Fasano - giovedì 16 febbraio 2017 Attualità

La nota

Progetto definitivo nuovo ospedale Monopoli-Fasano: pareri favorevoli dalla conferenza di servizi

Lo comunica il presidente della Commissione regionale bilancio Fabiano Amati, commentato i lavori della conferenza di servizi, convocata dall'Asl di Bari per l'esame del progetto definitivo

Fabiano Amati © n.c.
di La Redazione

«Il progetto definitivo del nuovo ospedale Monopoli-Fasano è stato esaminato dalla conferenza di servizi, conseguendo i pareri favorevoli, anche con condizioni, di numerose autorità amministrative». Lo comunica il presidente della Commissione regionale bilancio Fabiano Amati, commentato i lavori odierni della conferenza di servizi, convocata dall'ASL di Bari per l'esame del progetto definitivo.

«Bisogna ora attendere i termini di legge e l'eventuale acquisizione degli altri pareri (pochi) non espressi in conferenza, per l'adozione dell'atto di approvazione. La soluzione progettuale esaminata nella seduta odierna della conferenza ha recepito tutte le prescrizioni espresse in materia ambientale e paesaggistica nel procedimento di esame del progetto preliminare. Mi sembra di poter segnalare il rispetto del crono-programma e l'impegno di tutte le strutture tecniche interessate, con particolare riferimento a quelle della ASL Bari, della Regione Puglia e del Comune di Monopoli, assieme alla collaborazione celere e concreta di tutte le altre autorità ed enti competenti ad esprimersi sul progetto: Soprintendenza di Bari, Arpa, Aqp e Gestori dei servizi.

I prossimi passaggi amministrativi, come già comunicato in più occasioni, attengono alla sottoscrizione del protocollo d'intesa tra Regione Puglia, Comune di Monopoli e ASL Bari (sulle opere di urbanizzazione), all'approvazione definitiva della variante, alla redazione del progetto esecutivo e all'indizione della gara d'appalto».

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo